Loredana e Sofia due nomi una donna molte vite

Tra pochi giorni il blog   www. destinazione-africa.com

diventerà anche  il mio diario di vita in Africa.

La prima tappa sarà a Watamu perché è casa e come già annunciato alloggerò all’interno di un  vero villaggio africano in una casa che diventerà un punto di incontro per incontrarci, condividere opinioni e  raccontare le esperienze di italiane coraggiose che da anni vivono stabilmente in Kenia.

Io purtroppo sono ancora una pendolare, ma il mio sogno è viverci e grazie al mio lavoro di scrittrice potro’ finalmente avere una base fissa per raccontare le mie storie.

La mia biografia è già presente nel blog e dopo anni di reportage ora mi dedicherò alla narrativa.

Il primo romanzo lo sto pubblicando in brevi puntate per avvicinare anche chi non ama leggere, a breve diventerà un libro che verrà pubblicato sia in Italiano che in inglese.

Sui post di fb molti di voi mi hanno domandato se quanto scrivo è un’autobiografia, assolutamente no, quanto racconto nasce dalla mia esperienza e ci sono parti delle mia vita, ma non è ancora il tempo per scrivere un libro su di me.

I personaggi hanno storie reali che ho raccolto nei miei periodi in Africa o vicende conosciute in Italia.

Il romanzo affronta la situazione della donna ,gli stili di vita e come continuo a ripetere , la grande forza che ci contraddistingue dagli uomini, un inno contro la violenza che spesso ognuna di noi almeno una volta nella vita ha provato.

La mia vita privata  non ha legami con quanto scrivo, ci sono riferimenti reali solo nelle immagini postate e in alcune esperienze che purtroppo hanno segnato una prima parte della mia esistenza.

Perdonatemi su questo ennesimo chiarimento, ma è importante che il messaggio arrivi forte per non creare equivoci.

Il racconto è dedicato a tutte le donne forti e fragili,indipendenti ,ma sognatrici che inciampano nei loro stessi sogni a volte facendosi male e anch’io mille volte sono caduta per poi rialzarmi, ho combattuto per essere libera pur pagando grossi scotti,ma non ho smesso di credere che anche nel dolore c’ e’sempre una lezione di vita che ci rende più consapevoli e migliori.

Il racconto è solo all’inizio ed è una mia iniziativa un po’ folle nel proporlo come sto facendo,ma io sono così e se non funzionerà sarò ugualmente appagata perché l’importante è osare.

La vita è piena di vittorie e sconfitte,ma ciò che conta è mettersi in gioco e non pensare mai che è troppo tardi e d io non amo i rimpianti.

Oltre al romanzo sarò felice di raccontarvi anche le esperienze di una ex turista a cinque stelle che ha deciso da anni di sentirsi vera nella semplicità di una quotidianità fatta di piccole e grandi felicità lontane dal consumismo che per anni mi ha corrotto.

Ci saranno iniziative per organizzare stage  di meditazione e corsi di  chanelling e altro, ma ora devo solo partire e nel percorso accadranno sicuramente esperienze differenti ,ma ora è presto per fare un programma dettagliato.

Ultima nota.

Molti mi chiedono se organizzo Safari ed escursioni o pacchetti vacanze, mi devo ripetere ancora una volta, io mi limito a dare le mie opinioni e consigli su una vacanza in Kenia o in altre parti del mondo basandomi sulla mia lunga esperienza di viaggiatrice , ma è solo il mio punto di vista.

A Watamu ci sono tanti ragazzi che organizzano ed io vorrei che tra loro non ci fosse competizione, ma collaborazione, quindi parlerò di queste guide, dei piccoli artigiani cercando di creare un clima di solidarietà.

UTOPIA?

Probabile, ma io voglio provare.

Un infinito grazie a tutti voi  che mi seguite ed un asante particolare a Emanuela  Sonoa Perrone che mi ha offerto la sua casa e chi passerà da Watamu potrà trovarmi

“ A casa  Manuela “

 

 

 

 

 

Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn

4 commenti su “Loredana e Sofia due nomi una donna molte vite

  1. Buongiorno Loredana!! Ti auguro buon viaggio e felice rientro in kenya. Quello che hai scritto mi ha fatto conoscere aspetti dell’africa che non conoscevo e mi ha insegnato che devo stare molto attenta nell’aiutare e non essere usata. Sei una donna coraggiosa e ti ammiro!! Ti abbraccio! ♥️

    • Grazie Maria
      io desidero dare un ‘immagine vera del mondo africano e aiutare le donne a non farsi catturare da miraggi che possono solo ferirci.
      I messaggi come il tuo danno un senso a ciò che scrivo

  2. Ciao Loredana, è da poco che sto seguendo i tuoi blog, mi affascina e incuriosisce tutto ciò che scrivi, il kenya prima ha rapito mia figlia che vive a Nairobi da 10 anni e di seguito ha rapito me, mi piacerebbe conoscerti a novembre sarò a Watamu x un periodo ancora da definire, chissà magari ci scappa un caffè. Grazie x quello che scrivi. Auguri x tutto!
    A presto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.